Papa Francesco in Albania: “Nessuno si faccia scudo di Dio” DIRETTA VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 settembre 2014 10:48 | Ultimo aggiornamento: 21 settembre 2014 10:52
Papa Francesco in Albania: "Nessuno si faccia scudo di Dio"

Papa Francesco in Albania (Ansa)

TIRANA – “Sono molto lieto di essere qui con voi, nella nobile terra di Albania, terra di eroi, che hanno sacrificato la vita per l’indipendenza del Paese, e terra di martiri che hanno testimoniato la loro fede nei tempi difficili della persecuzione”. Così Papa Francesco ha salutato le autorità del Paese.

Papa Francesco è arrivato a Tirana per il suo quarto viaggio internazionale. La visita in Albania è la prima in un Paese europeo al di fuori dall’Italia. Dopo l’accoglienza in aeroporto da parte del primo ministro albanese Edi Rama, prima tappa sarà l’incontro con le autorità del Paese al Palazzo Presidenziale.

La pacifica convivenza tra le religioni in Albania è “un bel segno per il mondo”. Lo ha detto Papa Francesco nel saluto ai giornalisti mentre era in volo da Roma a Tirana. “L’Albania è un Paese che ha sofferto tanto”, ha sottolineato il Papa, ma che poi “riuscita a trovare una pace con le differenze religiose. E questo è un bel segno per il mondo, il dialogo, la pace e l’equilibrio a favore della governance”.

Centinaia e centinaia di persone sono in fila lungo i viali di Tirana in attesa del passaggio di Papa Francesco. La maggior parte delle vie sono decorate con bandiere vaticane e albanesi. Nel viale principale sono affisse anche le fotografie dei 40 martiri albanesi morti per la fede. Un clima festoso attende il Pontefice in un paese che è a maggioranza musulmano. I cattolici sono il 15% della popolazione.

La diretta video su Repubblica.it: