Australia, pescatore nudo in mare circondato da squali: il video

Pubblicato il 10 agosto 2012 13:45 | Ultimo aggiornamento: 10 agosto 2012 16:30

[jwplayer config=”Blitz20120621″ mediaid=”1321263″]

Barca squalo

L’imbarcazione utilizzata per soccorrere l’uomo

LEEMAN – Nelle acque australiane di Leeman, 200 miglia a nord di Perth, un pescatore è rimasto per 24 ore in mare circondato dagli squali. L’uomo, completamente nudo, è stato tratto in salvo dai soccorritori grazie ad una barca rinforzata a prova di squali.

I suoi compagni non hanno avuto la sua stessa buona sorte: uno è morto divorato dagli squali, l’altro è disperso. intorno all’uomo, a quanto pare c’erano squali martello, abili predatori che sfruttano la strana forma della loro testa per individuare meglio le prede.

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other