Australia, pescatore nudo in mare circondato da squali: il video

Pubblicato il 10 agosto 2012 13:45 | Ultimo aggiornamento: 10 agosto 2012 16:30

[jwplayer config=”Blitz20120621″ mediaid=”1321263″]

Barca squalo

L’imbarcazione utilizzata per soccorrere l’uomo

LEEMAN – Nelle acque australiane di Leeman, 200 miglia a nord di Perth, un pescatore è rimasto per 24 ore in mare circondato dagli squali. L’uomo, completamente nudo, è stato tratto in salvo dai soccorritori grazie ad una barca rinforzata a prova di squali.

I suoi compagni non hanno avuto la sua stessa buona sorte: uno è morto divorato dagli squali, l’altro è disperso. intorno all’uomo, a quanto pare c’erano squali martello, abili predatori che sfruttano la strana forma della loro testa per individuare meglio le prede.