Pino Daniele, Massimo D’Alema contestato alla camera ardente: “Se entra lui entriamo tutti”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 Gennaio 2015 8:31 | Ultimo aggiornamento: 7 Gennaio 2015 12:40
Pino Daniele, Massimo D'Alema contestato alla camera ardente: "Se entra lui entriamo tutti"

Pino Daniele, Massimo D’Alema contestato alla camera ardente: “Se entra lui entriamo tutti”

ROMA – L’ex premier Massimo D’Alema si presenta alla camera ardente di Pino Daniele allestita all’ospedale Sant’Eugenio di Roma. I fan sono delusi per la decisione della famiglia di non aprire al pubblico la camera ardente. 

I fan, alla visione del leader Pd hanno fatto scattare una contestazione: “Vergogna, vergogna, vergogna. Lui è un amico di Pino, non noi. Se entra il signor D’Alema entriamo tutti” hanno gridato i fan.

D’Alema si è difeso:”Sono venuto perché sono un amico. Non ho voluto creare confusione e quindi mi sono fermato” (video Repubblica Tv)