Polizia postale compie 20 anni: la cerimonia con il premier Conte e Franco Gabrielli VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 19 luglio 2018 9:28 | Ultimo aggiornamento: 19 luglio 2018 9:28
polizia postale compie 20 anni

Polizia postale compie 20 anni: la cerimonia con il premier Conte e Franco Gabrielli

ROMA – Presso la “Lanterna” di Fuksas, la Polizia di Stato ha celebrato, a Roma, il ventesimo anniversario dell’istituzione [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] del Servizio Polizia Postale e delle Comunicazioni.

Alla manifestazione “Venti Digit@li” erano presenti le più alte cariche istituzionali ed anche il capo della Polizia Franco Gabrielli che ha spiegato che la sua fondazione sia stata “una grande intuizione”.

Alla cerimonia era presente anche il premier Giuseppe Conte: “Creare un circuito virtuoso tra tutela dei diritti, uso della rete, inclusione sociale e crescita economica a supporto del progresso tecnologico”. È questa, secondo il premier, la “ricetta”.

“Un Servizio encomiabile con risultati notevoli – il contrasto della criminalità informatica – che ha raggiunto un livello di efficienza operativa incredibile”, ha aggiunto Conte rivolgendosi alla platea. Ricordando che “parliamo di un settore nevralgico per la tutela degli interessi nazionali”.

Dunque, “occorre ampliare il perimetro degli asset strategici per un sistema radicato a vari livelli, dal cybercrime al cyberbullismo. Non c’è solo contrasto alla pirateria informatica qui, ma tanta prevenzione”. La riflessione più ampia è quella sul “significato della rivoluzione telematica che ha cambiato le nostre vite. Il progresso tecnologico va coniugato con le esigenze della collettività. Perché lo spazio virtuale non è sospeso alle regole giuridiche. Non è pensabile dividere spazio reale e virtuale perché ormai si intrecciano. Laddove la privacy spesso collide con la sorveglianza, l’anonimato è in tensione con la tutela dei diritti altrui, la libertà di espressione è minacciata dalla censura”.

Agenzia Vista di Alexander Jakhnagiev pubblica le immagini della cerimonia.