Poliziotti eroi: tentano di salvare le vittime nell’elicottero del Leicester City VIDEO

di Fabiana De Giorgio
Pubblicato il 29 ottobre 2018 15:22 | Ultimo aggiornamento: 29 ottobre 2018 15:22
Poliziotti eroi: tentano di salvare le vittime nell'elicottero del Leicester City Il VIDEO di questo momento

Poliziotti eroi: tentano di salvare le vittime nell’elicottero del Leicester City Il VIDEO

LONDRA – Un nuovo video mostra il momento in cui due poliziotti cercano eroicamente di salvare le vittime intrappolate nelle fiamme dell’elicottero della squadra del Leicester City. I poliziotti sono costretti a tornare indietro quando le fiamme erano divampate ormai troppo violentemente. Nel video si vedono delle grosse fiamme e del fumo nero. I due poliziotti nei pressi dell’elicottero incendiato non riescono ad avvicinarcisi più di tanto e tornano indietro. L’elicottero è poi “esploso in una palla di fuoco.

La tragedia è accaduta  subito dopo il decollo, fuori dal King Power Stadium di Londra sabato 28 ottobre, dopo la partita disputata nel tardo pomeriggio dal Leicester City contro il West Ham United. Il proprietario dell’elicottero della squadra era Vichi Srivaddhanaprabha. Il sessantenne Tailandese si trovava assieme ai due piloti Eric Swaffer, 53, e la sua fidanzata Izabela Roza Lechowicz, 46, e due membri del suo staff Nursara Suknamai e Kaveporn Punpare. Nessuno dei cinque è sopravvissuto all’incidente. Sembra che il veicolo abbia avuto un problema al motore che si sarebbe fermato avvitandosi su se stesso prima di schiantarsi al suolo con un forte boato che ha poi preso fuoco.

“Con grande dolore e con il cuore spezzato confermiamo che il nostro presidente, Vichai Srivaddhanaprabha, è tra le vittime dello schianto in elicottero di sabato sera al di fuori del King Power Stadium insieme ad altre quattro persone. Nessuna delle cinque persone a bordo è sopravvissuta”, si legge nella nota del Leicester del 28 ottobre.

Dan Cox, un cameraman di Sky Sports News  che ha visto tutto live ha descritto il pilota e la polizia come eroi.

“Non so come il pilota abbia fatto ma sembra che sia riuscito ad attenuare l’avvitamento dell’elicottero su sé stesso e poi è riuscito ad avvicinarsi all’angolo del parcheggio per auto.

A mio avviso il pilota e i due poliziotti che erano davanti a me e che hanno cercato di dare una mano sono stati degli eroi. Se il pilota non avesse fatto così l’incidente sarebbe stato molto più grave.”

Un libro di condoglianze verrà condiviso con la famiglia Srivaddhanaprabha e verrà aperto al pubblico martedì 30 ottobre dalle 8 del mattino al King Power Stadium per chi vorrà omaggiarlo. 

QUI IL VIDEO: https://www.facebook.com/ETVBharatEnglish/videos/313349565926083/