YOUTUBE Poliziotto palpa automobilista fermata per le cinture di sicurezza

di redazione Blitz
Pubblicato il 7 marzo 2018 11:56 | Ultimo aggiornamento: 7 marzo 2018 11:56
 Poliziotto palpa automobilista fermata per le cinture di sicurezza

Poliziotto palpa automobilista fermata per le cinture di sicurezza

ROMA – L’agente Isaiah Lloyd avrebbe palpato un’automobilista fermata con la sua auto per ben due volte nello stesso giorno. E’ accaduto lo scorso 16 agosto sulla strada Interstatale 75, nel tratto che passa nella Contea di Campbell in Tennessee.

L’agente avrebbe approfittato della divisa per molestare Patricia Wilson, mamma di due bambini. Il filmato diffuso su internet sta facendo discutere. Lloyd è stato denunciato dalla donna e ora criticato, per la sua condotta, anche da uno dei procuratori della contea di Campbell.

Il capo della polizia stradale del Tennessee ha difeso l’operato dell’agente, ritenendolo professionale e rispettoso delle regole. Non è della stessa idea invece l’ufficio del procuratore di Campbell che però, pur giudicando l’operato del poliziotto inappropriato, non ritiene ci siano le basi per sostenere un’accusa criminale contro di lui. La prima volta, la Wilson era stata fermata perché senza cinture. La seconda volta per i vetri della sua auto oscurati. A bordo, questa volta c’erano anche i suoi due figli.