Ponte Morandi, ecco il camion che potrebbe aver dato il colpo di grazia VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 18 settembre 2018 10:25 | Ultimo aggiornamento: 18 settembre 2018 10:28
Ponte Morandi, ecco il camion che potrebbe aver dato il colpo di grazia VIDEO

Ponte Morandi, ecco il camion che potrebbe aver dato il colpo di grazia VIDEO

GENOVA – Potrebbe essere stato un camion della Mcm di Novi Ligure a dare il colpo di grazia al Ponte Morandi. Stando a quanto finora ricostruito dagli inquirenti il viadotto era in pessimo stato di manutenzione e qualsiasi sollecitazione avrebbe potuto provocarne il crollo. L’attenzione si è quindi focalizzata sul Fiat Stralis che il 14 agosto alle 11.36 era in transito sul ponte ed è precipitato con gli altri nel baratro.

Stando all’ipotesi riportata nei giorni scorsi anche dal Corriere della Sera, il camion della Mcm quella mattina trasportava un grosso rotolo di acciaio: 44 quintali che è comunque inferiore al limite di legge di 46. Il tir era perfettamente in regola, ma era probabilmente il più pesante in quel momento sul viadotto. Secondo gli investigatori potrebbe quindi essere stato quel camion a dare la sollecitazione decisiva, date le condizioni della struttura.

Alla guida del tir c’era Giancarlo Lorenzetto, 55 anni, rimasto miracolosamente illeso dopo la caduta. “Non so se sia stato proprio il mio – ha detto l’autista – io non lo posso sapere, saranno i tecnici a dirlo. Io avevo comunque una portata regolare e per questo mi hanno fatto entrare in autostrada. Dovevano assicurarsi loro che il ponte fosse a posto… paghiamo più di 100 mila euro l’anno di pedaggi. Ma poi l’Ilva non ti lascia mai uscire dagli stabilimenti se il carico non è nei limiti”.

L’agenzia Vista pubblica le immagini del camion Mcm dopo lo spaventoso crollo costato la vita a 43 persone e la casa a 600 sfollati.

Fonte video: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev