YOUTUBE Ragusa, nigeriana rifiuta avances: connazionale le ruba il telefonino

di redazione Blitz
Pubblicato il 30 aprile 2018 14:00 | Ultimo aggiornamento: 30 aprile 2018 15:57
Ragusa, nigeriana rifiuta avanches: connazionale le ruba il telefonino

Ragusa, nigeriana rifiuta avanches: connazionale le ruba il telefonino

RAGUSA – Una ragazza rifiuta le sue avances, lui per ripicca le ruba il telefonino. E’ successo a Ragusa: l’uomo, un nigeriano di 31 anni, è stato ora arrestato dalla polizia della città siciliana.

la vittima è una connazionale che stava passeggiando nel centro storico. La donna, lo scorso 23 marzo è stata avvicinata da un connazionale che dapprima le ha fatto dei complimenti e poi le ha proposto un rapporto.

La donna ha rifiutato ed è stata seguita e molestata dall’uomo che l’ha strattonata, schiaffeggiata e minacciata di morte, impossessandosi del telefono cellulare. Rintracciato dalla polizia è stato sottoposto alla misura cautelare. Agenzia Vista di Alexander Jakhnagiev pubblica il video dell’arresto del 31enne.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other