Renzi: “Casalino indecoroso, gettò fango contro Pd dopo crollo ponte Morandi” VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 15 novembre 2018 11:42 | Ultimo aggiornamento: 15 novembre 2018 11:47
Renzi crollo ponte Morandi

Renzi: “Casalino indecoroso, gettò fango contro Pd dopo crollo ponte Morandi”

ROMA – Durante le dichiarazioni di voto, al Senato, sul decreto Genova, parla l’ex segretario del Pd Matteo Renzi: “Ricordo quanto fu indecoroso il comportamento di Rocco Casalino, il portavoce di Palazzo Chigi, quando mandò ai giornalisti un messaggio in cui chiedeva di mettere in evidenza i fischi al Pd: quanta demagogia di fronte a 43 vittime”.  

Renzi ha proseguito il suo intervento: “Votiamo no a questo decreto per scelta delle opposizioni: di fronte alle tragedia o si chiede alle opposizioni un patto, o si fa in modo che l’opposizione sia l’alibi per coprire le proprie incapacità”.

“Nelle ore successive alla tragedia – ha attaccato Renzi – avete gettato fango sulle opposizioni, dicendo il falso. Di Maio sappia che non abbiamo approvato la concessione ad Autostrade, quello l’ha fatto il giovane deputato Matteo Salvini. Poi – ha aggiunto – è falso che il Pd abbia preso soldi da Autostrade, che invece ha finanziato la Lega nord per l’Indipendenza della Padania”.

(Video Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev)