“Rischio impatto asteroidi molto alto”: l’allarme da ex astronauti Nasa

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 Maggio 2014 11:13 | Ultimo aggiornamento: 11 Maggio 2014 11:13
Un fram del video pubblicata dall'organizzazione B612

Un fram del video pubblicata dall’organizzazione B612

ROMA – “Per la Terra il rischio impatto asteroidi è molto alto”. Lo rivela l’associazione non profit americana B612, un gruppo di cui fanno parte diversi ex astronauti della Nasa, che tenta di sensibilizzare l’opinione pubblica sul problema.

“Quello che può accadere lo abbiamo visto l’anno scorso a Chelyabinsk, in Russia”, spiega a Repubblica.it. Ed Lu, oggi presidente di B612.

“Gli asteroidi”, continua Lu, “a contatto con l’atmosfera creano terribili esplosioni. L’onda d’urto investe quello che c’è intorno in un area fino a 40 chilometri e può uccidere tutte le persone che si trovano nelle vicinanze”. Certo, conclude Lu, “ci sono buone probabilità che l’asteroide colpisca un’area disabitata oppure finisca nell’oceano senza fare grossi danni. È una questione legata al caso, ma siamo in presenza di un fenomeno costante e crediamo che un impatto in grado di causare reali danni alla Terra avvenga generalmente ogni 100 anni”.

Guarda l’intervista