Rocco Siffredi ricoverato in ospedale scherza con i fan: “Me l’hanno tagliato” VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 Novembre 2018 11:33 | Ultimo aggiornamento: 14 Novembre 2018 11:33
Rocco Siffredi ricoverato in ospedale scherza con i fan: "Me l'hanno tagliato" VIDEO

Rocco Siffredi ricoverato in ospedale scherza con i fan: “Me l’hanno tagliato” VIDEO

ROMA – Il pornodivo italiano Rocco Siffredi è stato ricoverato in ospedale per un’operazione alla spalla di cui non ha rivelato ulteriori dettagli. Filmato dalla moglie Rozsa Tassi, Siffredi ha scherzato su Instagram dicendo: “Me lo hanno tagliato”. 

Intanto Rocco Siffredi si racconterà a teatro. Lo spettacolo si terrà a Palermo il 26 febbraio, ma già da ottobre è tutto sold out. I biglietti de “L’ultimo Samurai” costano 35 euro e si potranno chiedere a Rocco tutte le curiosità sulla sua vita e la sua carriera. Anche quelle più intime, ovviamente.

Per esempio tutti sanno che Siffredi era dipendente dal sesso già quando era un ragazzino, ma molti si chiedono come abbia fatto a trasformare questo in un impero che fattura milioni di euro. Oppure ancora come abbia fatto un ragazzo della provincia abruzzese (è nativo di Ortona) a cominciare la sua carriera a luci rosse nei locali per scambisti di Parigi. Sicuramente ci saranno domande anche sulla vita familiare e su esperienze imbarazzanti sul set o in altre occasioni più mondane. Fatto sta che Palermo ha risposto con grande curiosità e entusiasmo all’evento.

Recentemente Rocco Siffredi, ospite a La Zanzara su Radio 24, ha fatto un duetto col figlio Lorenzo. “Mio figlio Lorenzo – dice Siffredi – ha la fidanzata da 7 anni e non ha mai toccato un’altra donna. E’ un bel ragazzo e ogni tanto mi aiuta sul set. Spesso e volentieri le ragazze chiedono “who is the guy so beautiful?”. Ce lo possiamo fare? E lui dice: no, thanks. Incredibile, così diverso dal padre. Ma sono orgoglioso, non voglio sia dipendente dal sesso come me”.

A quel punto interviene Lorenzo in trasmissione: “Sì, ma con la mia ragazza lo faccio anche più di una volta al giorno. E ho un pisello di 18-19 centimetri”. E Tu Rocco, quale è la misura vera, definitiva?: “Tra i 23 e i 24 al massimo della tiratura. Sono extralarge, ma mi facevo tante seghe e così me lo sono allungato. Una volta la fidanzata di Lorenzo è venuta da me e si lamentava che aveva fatto sesso 8 volte di seguito con lui, io l’ho guardata e ho detto poverina…”.

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev,