Roma. Cadavere di uomo incaprettato abbandonato in un sacco VIDEO, FOTO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 4 luglio 2015 9:20 | Ultimo aggiornamento: 5 luglio 2015 10:21

ROMA – Il cadavere di un uomo  incaprettato e dentro un sacco è stato trovato in strada a Roma nella zona residenziale di Monteverde. Il cadavere era quello di un uomo di carnagione chiara, incaprettato con mani e piedi legati.

Secondo la squadra mobile della Questura, l’ipotesi accreditata è la più ovvia: l’omicidio.  informazioni sembra che sia di carnagione chiara. Sulla vicenda indaga la Squadra Mobile.

E’ accaduto in via Pietro Cartoni nel quartiere Monteverde intorno alle 7 del mattino di sabato 4 luglio.

A dare l’allarme un negoziante della zona, il titolare della pasticceria I Golosi, che ha notato la sagoma sospetta all’interno di un sacco, abbandonato di fronte alla pasticceria, vicino a dei bidoni dell’immondizia, tra due auto in sosta. Dal sacco si vedeva uscire un braccio:

“Ho visto il braccio che spuntava dal sacco. pare avesse le mani legate. I piedi invece non li ho visti. Ho preso il telefonino e ho chiamato la polizia”.

Sul posto sono arrivate immediatamente le volanti e la Scientifica che ha chiuso la strada e transennato tutta la zona. Il corpo sarebbe parzialmente decomposto, anche se per qualsiasi ipotesi gli investigatori stanno aspettando il verdetto del medico legale. I poliziotti hanno sequestrato anche un grosso trolley con il quale è stato, verosimilmente, trasportato il cadavere. La valigia potrebbe essere stata abbandonata in fretta dal killer.  Le foto LaPresse.