Roma, rubavano le valigie nelle auto noleggiate dai turisti: arrestati sei rom VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 2 Ottobre 2019 16:29 | Ultimo aggiornamento: 2 Ottobre 2019 16:33
roma arresto sei rom

Roma, arrestati sei rom per furti all’interno delle auto

ROMA – A Roma, i Carabinieri del gruppo Ostia hanno eseguito hanno arrestato sei persone accusate di aver commesso 13 furti all’interno di auto in sosta, avvenuti in poco più di un mese. Nel mirino dei ladri le auto prese a noleggio da turisti:  ladri rubavano i bagagli a bordo.

Gli arrestati sono sei nomadi residenti nel campo di via della Monachina: sono stati scoperti durante delle indagini messe in atto per contrastare i furti all’interno di autovetture e autobus. Il modus operandi era rapido: con estrema semplicità, i sei rom aprivano lo sportello dell’auto in sosta rompendo uno dei deflettori e in pochi secondi portavano via tutti i bagagli presenti.

I furti avvenivano spesso in pieno giorno sia in zone frequentate da molti turisti come tratti dei Lungotevere e Trastevere, sia all’interno dei grandi parcheggi dei centri commerciali. L’inchiesta ha portato all’arresto di 21 persone, nove di queste colte in flagranza di reato.

 I Carabinieri hanno restituito di bagagli ed effetti personali sottratti, per diverse decine di migliaia di euro come valore complessivo.I militari hanno evitato anche che venisse rovinato il viaggio di nozze ad una coppia inglese, recuperando tutti i bagagli appena sottratti dalla loro auto, compreso i regali di nozze, anello di fidanzamento e le due fedi. 

Fonte: Il Giornale, Agenzia Vista /Alexander Jakhnagiev