Salvini: “Nel decreto sicurezza aumentiamo fondi e agenti” VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 13 settembre 2018 14:48 | Ultimo aggiornamento: 13 settembre 2018 14:48
Salvini: "Nel decreto sicurezza aumentiamo fondi e agenti" VIDEO

Salvini: “Nel decreto sicurezza aumentiamo fondi e agenti”

BARI  –  Il vicepremier e ministro dell’Interno, Matteo Salvini, annuncia: “Aumenteremo la spesa e gli uomini che combattono la mafia”. Da Bari, durante la visita al rione Libertà, il leader di quella che un tempo era la Lega Nord fa una promessa alla folla che lo acclama: “Entro la fine di quest’anno arriveranno a Bari decine di nuovi agenti delle forze dell’ordine a controllare il territorio. Nel decreto sicurezza che arriva in Consiglio dei ministri la prossima settimana ci sarà un notevole incremento della spesa e degli uomini che combattono la mafia e che gestiscono i beni confiscati alle cosche mafiose in tutta Italia. Taglieremo un po’ di costi, taglieremo un po’ di sprechi, taglieremo un po’ di tempi”. Se un migrante ha “fatto domanda di asilo politico qua, o se ha ottenuto la cittadinanza italiana e ha commesso un reato, faremo tutto il possibile per rispedirlo a casa sua”.

Quindi, parlando di un’altra città pugliese, Foggia, il ministro dice: “Tornerò a Foggia. Dal punto di vista dell’Ordine pubblico, che è l’unico di cui mi posso occupare, anche in quel territorio abbiamo aumentato la presenza delle forze dell’ordine”.

Rispondendo ad una domanda sui provvedimenti per il capoluogo dauno, teatro di fenomeni di caporalato e sfruttamento del lavoro, Salvini ha detto: “Occorre una legge che permetta di intervenire, di sequestrare, di confiscare  e soprattutto stiamo lavorando con le associazioni di categoria degli agricoltori, dei produttori, dei trasformatori, per avere una filiera sana, perché a volte anche qualche produttore ha convenienza allo sfruttamento”.

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev