Salvini invita i bambini sul palco: “Figli nascano in Italia e non arrivino dai barconi” VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 29 aprile 2019 12:01 | Ultimo aggiornamento: 29 aprile 2019 12:03
Salvini invita i bambini sul palco: "Figli nascano in Italia e non arrivino dai barconi"

Salvini invita i bambini sul palco: “Figli nascano in Italia e non arrivino dai barconi”

ROMA – “Noi lavoriamo perché nascano bambini non perché arrivino dall’altra parte del mondo belli confezionati” nei barconi. Lo ha detto Matteo Salvini a un incontro elettorale a Cantù, in provincia di Como, dove ha fatto salire alcuni bambini sul palco, uno accompagnato dalla mamma. A lei, che ha altri 5 figli, e al padre dei bimbi, si è rivolto dicendo che tengono alta “l’economia italiana”.

Secondo il ministro, “c’è una certa sinistra che sostiene che, siccome c’è crisi demografica in Italia, ci sia bisogno di immigrazione per i campi e per le fabbriche. Io sono al governo per aiutare gli italiani a fare figli, perché accogliere chi scappa dalla guerra è giusto ma le sostituzioni di popoli con popoli non mi piacciono”.

Salvini ha poi parlato di droga e delle priorità del Viminale: “Stiamo preparando una operazione a tappeto” in tutta Italia “città per città, Paese per Paese per andare a prendere gli spacciatori di morte”.

“Sarebbe utile che certi politici non dicano più che la droga non fa tanto male” ha aggiunto indicando come altre priorità del Viminale la lotta alle truffe agli anziani, e ai maltrattamenti agli animali”. 

Fonte: Agenzia Vista /Alexander Jakhnagiev, Ansa