Salvini incontrerà Ramy, ma senza telecamere: “Non sono mica Fabio Fazio…” VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 marzo 2019 13:47 | Ultimo aggiornamento: 25 marzo 2019 13:48
Salvini incontrerà Ramy, ma senza telecamere: "Non sono mica Fabio Fazio..." VIDEO

Salvini incontrerà Ramy, ma senza telecamere: “Non sono mica Fabio Fazio…” VIDEO

ROMA – Matteo Salvini vuole incontrare Ramy e la sua famiglia ma “a telecamere spente perché fare carramba che sorpresa o il Fabio Fazio a suon di milioni non mi interessa”. Lo ha detto il ministro dell’interno a margine della presentazione del nuovo spazio espositivo del Policlinico Ca’ Granda di Milano spiegando che si stanno facendo riflessioni sulla concessione della cittadinanza e confermando che comunque non farà la legge sullo ius soli che “non è nell’agenda di governo”.

“Non vedo l’ora che tanti ragazzini compiano i 18 anni per far parte della nostra straordinaria comunità, però ribadisco che la cittadinanza arriva alla fine di un percorso”. Matteo Salvini non torna indietro sullo ius soli. “È una cosa seria. Si può dare per motivi eccezionali, come io stesso ne ho firmate però – ha aggiunto – la legge è questa e la legge non si tocca. Detto questo, Fazio non lo guardo a prescindere, perché mi dà fastidio che guadagni milioni di euro ingiustificati pagati dagli italiani”. “L’Italia – ha ricordato – è il Paese europeo che concede più cittadinanze con la normativa vigente, quindi non si capisce la necessità di fare scorciatoie”.

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev