Sanremo 2019, Ultimo litiga coi giornalisti: “Vi sentite importanti e rompete il c***o” VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 10 febbraio 2019 15:16 | Ultimo aggiornamento: 10 febbraio 2019 17:22
Sanremo 2019 ultimo

Sanremo 2019, Ultimo litiga coi giornalisti

SANREMO – “Non ho mai avuto la pretesa di vincere, come invece avete pensato voi tirandomela. Io mi sono grattato, ma non è servito. La mia vittoria sarà dopo il Festival, saranno i live, la gente che mi vuole bene e si riconosce in quello che scrivo. Sono contento di aver partecipato. E sono contento per il ragazzo… Mahmood”.

Così Ultimo, secondo classificato al Festival di Sanremo, in conferenza stampa. Da qui parte la polemica, con i giornalisti che gli fanno notare che ha chiamato in maniera fredda “ragazzo” il collega: “Avete questa settimana per sentirvi importanti e rompete il cazzo. Qualunque cosa dirò avrete qualcosa da ridire”, dice Ultimo scaldando l’atmosfera. 

Ultimo, dopo essersi scagliato contro i giornalisti, in un tweet ha manifestato le sue rimostranze: “La gente è la mia vittoria. Da casa eravamo il quadruplo rispetto agli altri. Dalla parte vostra per sempre”. L’amarezza mostrata da Ultimo subito dopo aver saputo della sconfitta sarebbe stata legata proprio al fatto che gli era stato detto di essere in testa al televoto e che poi il risultato era stato ribaltato dalle Giurie.

Agenzia Vista di Alexander Jakhnagiev pubblica il video.