Sgonico, festa in casa finisce in lite: carabinieri multano dieci minorenni. Il VIDEO

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 2 Marzo 2021 13:42 | Ultimo aggiornamento: 2 Marzo 2021 13:42
Sgonico, festa in casa tra amiche finisce lite: carabinieri multano dieci minorenni VIDEO

Sgonico, festa in casa tra amiche finisce in lite: carabinieri multano dieci minorenni VIDEO (foto Ansa)

Sgonico, festa in casa tra amiche finisce in lite: carabinieri multano dieci minorenni. Il VIDEO. I giovani avevano violato le regole per frenare l’avanzamento della pandemia da coronavirus. Per questo motivo, sono stati sanzionati.

Una festa in casa tra amiche è terminata in una lite furibonda dopo l’arrivo di ragazzi che in un primo momento non erano stati invitati. I genitori delle minorenni hanno allerta i carabinieri. Inevitabile la sanzione per i dieci partecipanti. Anche perché le norme anti Covid vietano feste domestiche o assembramenti casalinghi. 

Sgonico, festa in casa tra amiche finisce in lite: i minorenni avevano violato il coprifuoco

Tra le altre cose, i  giovani avevano violato il coprifuoco visto che la lite è iniziata dopo mezzanotte. Quindi anche in virtù di questa ragione, la sanzione da parte dei carabinieri è stata praticamente automatica. Non hanno fatto altro che applicare la legge. Dopo aver sedato la violenta lite scoppiata tra i giovani per futili motivi.

In un primo momento, questa festa in una casa di Sgonico, vicino Trieste, doveva riguardare poche amiche del cuore. Ma alcune di loro hanno chiamato dei ragazzi di loro conoscenza per ‘scaldare’ la serata. Proprio dopo il loro arrivo la situazione è precipitata in lite.

Sgonico, festa in casa tra amiche finisce in lite: i genitori chiamano i carabinieri

A quel punto una delle ragazze, visibilmente spaventata, ha chiamato i genitori per farsi venire a prendere. E’ subito scattato l’allarme tra i genitori delle ragazze ed alcuni di loro si sono rivolti ai carabinieri. 

Poco dopo, l’abitazione è stata raggiunta da una pattuglia dei carabinieri di Barcola. I carabinieri hanno sedato la lite e hanno sanzionato tutti i presenti per aver violato le regole di cui abbiamo appena parlato. Dopo i minorenni sono stati riconsegnati ai genitori. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev.