La Soyuz si è agganciata alla Stazione spaziale internazionale

Pubblicato il 17 luglio 2012 14:21 | Ultimo aggiornamento: 17 luglio 2012 14:21

[jwplayer config=”Blitz20120621″ mediaid=”1303723″]

soyuz ALMATY (KAZAKISTAN) – I tre astronauti partiti domenica da Baikonur a bordo della Soyuz hanno raggiunto la Stazione spaziale internazionale. La statunitense Suni Williams, il veterano russo Yuri Malenchenko e il giapponese Aki Hoshide si sono agganciati poco prima di quanto programmato, alle 8.51 ora di Mosca (le 6.51 in Italia).

I tre lavoreranno nel laboratorio orbitante fino a novembre. Prima del nuovo arrivo, nella Stazione erano già presenti altri tre astronauti, i russi Gennady Padalka e Sergei Revin, e l’americano Joe Acaba. La Stazione, che orbita a 410 chilometri al di sopra della Terra, attende per i prossimi giorni nuovi arrivi. La navicella cargo giapponese Htv3 sarà in zona la prossima settimana e sarà la prima delle nove attese in 17 giorni.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other