Stadio della Roma si fa. Raggi: “Lavori potranno iniziare entro un anno” VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 5 febbraio 2019 13:16 | Ultimo aggiornamento: 5 febbraio 2019 13:20
Stadio della Roma, Raggi lo presenta

Stadio della Roma si fa. Raggi: “Lavori potranno iniziare entro un anno” (foto Ansa)

ROMA – “Lo stadio della Roma si fa e i proponenti se vogliono potranno aprire i cantieri già entro l’anno”. Lo ha annunciato la sindaca di Roma Virginia Raggi presentando la relazione del Politecnico sulla mobilità relativa all’impianto previsto a Tor di Valle.

“Ho richiesto questo parere e non ero obbligata. La stessa Procura ha detto che non c’erano problemi sul progetto, ma ho voluto verificare che tutti gli ok non fossero solo formali. Questo parere esterno lo conferma, è un altro via libera. Il parere sarà pubblicato oggi integralmente”, ha spiegato Raggi illustrando la relazione del Politecnico di Torino sui flussi di traffico nella zona dove è prevista la realizzazione dell’impianto sportivo.

Sui flussi di traffico nell’area di Tor di Valle dove è previsto il nuovo stadio della Roma il “problema c’è, Roma ne è consapevole” ma “c’è anche la soluzione nel Pums (il piano urbano della mobilità sostenibile di Roma, ndr) che è in fase di avanzata elaborazione”. A dirlo è Bruno Dalla Chiara, referente del gruppo di lavoro per il Politecnico di Torino nel corso della conferenza stampa sullo Stadio della Roma . Dalla Chiara ha indicato le soluzioni nell'”offerta plurimodale ferroviaria, pedonale ciclabile e di sharing mobility. Nella misura in cui queste azioni verranno attuate prima della messa in esercizio dello stadio”.

Il nodo da risolvere è sulla ferrovia Roma-Lido. La tratta è giudicata una delle peggiori d’Italia. Oggi  è utilizzata principalmente da migliaia di cittadini che vivono ad Ostia, il quartiere di Roma che si affaccia sul mare. E’ l’unica ferrovia che collega il mare col centro di Roma. Domani servirà ancheper raggiungere lo stadio che si trova a pochi passi dalla stazione di Tor di Valle oggi completamente abbandonata e con i lavori fermi da anni. Blitz Quotidiano, la scorsa estate aveva realizzato un reportage con foto e video dalla stazione. Ebbene ora la Raggi assicura che sulla “Roma-Lido stiamo lavorando con la Regione Lazio. Ci sono già 180 milioni della Regione, ai quali si aggiungono 40 di Roma Capitale. Sono già stati avviati i lavori per ammodernare questa struttura”. 

Agenzia Vista di Alexandrer Jkahnagiev pubblica il filmato con l’annuncio della sindaca Raggi.