Terrore a Eilat, turista americano spara in un hotel: 2 morti

Pubblicato il 5 ottobre 2012 18:59 | Ultimo aggiornamento: 5 ottobre 2012 18:59

[jwplayer config=”Blitz20120621″ mediaid=”1360825″]

Israele GERUSALEMME (ISRAELE) –  La polizia israeliana ha ucciso con un blitz un turista americano che aveva aperto il fuoco in un albergo a Eilat, la localita’ turistica sulle rive del Mar Rosso, e ucciso un dipendente del resort. L’uomo, che aveva sottratto l’arma a una guardia di sicurezza e si era poi barricato in cucina, e’ stato ucciso dalle teste-di-cuoio dell’anti-terrorismo giunte immediatamente sul posto.

Non sono chiare le cause dell’incidente, ma non e’ escluso che il movente non sia terroristico considerato che il turista-killer, un giovane di una ventina d’anni, aveva lavorato nel passato alle dipendenze dell’albergo, il Leonardo Club Hotel.