YOUTUBE The Jackal incontrano Mattarella al Quirinale

di redazione Blitz
Pubblicato il 30 gennaio 2018 12:14 | Ultimo aggiornamento: 30 gennaio 2018 16:17
The Jackal incontrano Mattarella al Quirinale

The Jackal incontrano Mattarella al Quirinale

ROMA – “Occuparsi attivamente di politica richiede la percezione di far parte di una comunità e questo è fondamentale”. A dirlo è il presidente Sergio Mattarella parlando con alcuni giovani youtubers in una diretta web dal Quirinale. “Nessun uomo è un’isola: questa è – ha aggiunto – la politica. Si tratta di concorrere a decisioni che riguardano tutti”.

Il capo dello Stato ha incontrato dieci giovani protagonisti – con grande seguito tra i ragazzi – del mondo del web in una iniziativa dal titolo ‘I giovani e la rete’. Tra loro, erano presenti anche i The Jackal, il gruppo di ragazzi napoletani che realizzano video comici e paradossali.”I miei nipoti – ha detto Mattarella – mi considerano un incompetente” del web ma ho “uno smartphone e un tablet sul quale quando sono in viaggio leggo i giornali. E navigo anche un po’ ma mi rendo conto di avere un livello decisamente elementare”.

“Però ragazzi – si è giustificato Mattarella – quando ero giovane non solo internet non esisteva ma il primo computer che ho visto era una specie di armadio…”. Il dialogo tra il presidente Mattarella è avvenuto on line dal Quirinale che ha ospitato Michele Bravi, Lea Cuccaroni, Sofia Viscardi, Lorenzo Baglioni, Matteo Bruno (Cane secco), Nkechinyere Loretagrace, The Jackal (Ciro Capriello e Francesco Capaldo), Velia Bonaffini e Federica Favara Scacco. L’incontro è stato trasmesso in diretta streaming sul canale YouTube del Quirinale e in contemporanea sugli account YouTube dei partecipanti.

Una figata pazzesca“. Così Michele Bravi sintetizza a Sergio Mattarella l’idea del presidente di organizzare un dibattito sulle potenzialità della rete al Quirinale. Il cantante è stato di fatto il protagonista dell’inusuale evento svoltosi oggi al Quirinale, intervistando con naturalezza il capo dello Stato e moderando un dibattito di 45 minuti con  giovani influencer dedicato a potenzialità e pericoli della rete. Agenzia Vista di Alexander Jakhnagiev pubblica il video con i giovani youtuber.

Tra loro, ci sono anche i The Jackal di cui Blitz Quotidiano ha parlato diverse volte in questi anni.