Toninelli diventa “neuronics”: l’opera dello street art a Roma FOTO-VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 26 marzo 2019 12:48 | Ultimo aggiornamento: 26 marzo 2019 12:57
toninelli neuronics

Toninelli diventa “neuronics”: la provocazione a Roma (foto Ansa)

ROMA – Toninelli diventa “neuronics”: l’opera dello street art a Roma. Uno schermo televisivo da cui appare il volto del ministro delle Infrastrutture, Danilo Toninelli, con una la scritta “pubblicitaria” di “neuronics”, che ricorda il brand di un nota catena di negozi di elettrodomestici, contornata da 5 stelle gialle. E’ il manifesto apparso questa mattina nelle strade del centro di Roma, proprio sotto il Quirinale.

Il manifesto è apparso a vicolo del Babuccio. Andrea Villa, nome d’arte dell’autore di diversi manifesti apparsi negli ultimi anni, soprattutto a Torino, è l’autore. Villa ironizza sul mondo della politica. legandosi alla corrente del “Brandalism“, è tornato a Roma con un nuovo manifesto che richiama ‘Zen for Tv’.

Stavolta Villa torna a vicolo del Babuccio, realizzando un manifesto che ritrae il ministro grillino Toninelli, con la scritta “Neuronics”, accompagnata da cinque stelle.

Nei giorni scorsi, il ministro aveva incrociato l’imitatore di Bruno Vespa fuori dal Parlamento. Quest’ultimo aveva incalzato il ministro sull’arresto di Marcello De Vito, il presidente M5s del Consiglio comunale di Roma. 

 L’attore che imita il conduttore di Porta a Porta aveva proseguito: “Ma è vero che Di Maio pensava che gli attivisti si facessero il mazzo invece ha scoperto che si fanno anche le mazzette? Senta ma una curiosità ma voi del 5 Stelle come vi ritrovate con le mazzette? Anche di quelle dovete restituire il 50 per cento?” aveva concluso l’imitatore di Vespa le cui incursioni vanno in onda su Striscia la Notizia. 

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev, Ansa