Torino, al via blocco totale diesel euro 3 fino a marzo 2019 VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 16 ottobre 2018 23:37 | Ultimo aggiornamento: 16 ottobre 2018 23:37
Torino blocco diesel euro 3

Torino, al via blocco totale diesel euro 3 fino a marzo 2019

TORINO – Dopo i rinvii e qualche polemica, sono scattate ufficialmente in tutto il Piemonte le misure antismog che prevedono lo stop dei veicoli diesel fino a Euro 3 fino al 31 marzo 2019. 43 i comuni coinvolti per un totale di circa 400mila veicoli, 250mila solo nella città metropolitana di Torino. Rete7 ha realizzato un servizio ripreso dall’Agenzia Vista di Alexander Jakhnagiev. 

Cosa prevede il divieto nella città di Torino. 

A Torino il blocco è totale e definitivo, per tutto l’anno 24 ore su 24 e per tutti i veicoli euro 0; stop per i 12 mesi dalle 8 alle 19 dei diesel euro 1 e 2, per sei mesi, cioè fino al 31 marzo, negli stessi orari, per i diesel euro 3. Dal primo ottobre a Torino scattano le misure antismog, concordate a livello di bacino padano con il ministero dell’Ambiente.

Altre limitazioni saranno introdotte in base ai livelli di allerta delle polveri sottili (Pm10). Dopo 4 giorni consecutivi di superamento della soglia dei 50 microgrammi al metro cubo scatterà il livello arancio e si dovranno fermare anche i diesel euro 4 (dalle ore 8 alle 19 i veicoli con trasporto persone, dalle 8.30 alle 14 e dalle 16 alle 19 i veicoli commerciali.

Dopo 10 giorni consecutivi di valori oltre 50 mcg livello rosso stop (dalle 8 alle 19) anche per gli euro 5 immatricolati prima dell’1 gennaio 2013 e dei veicoli a benzina euro 1; dopo 20 giorni consecutivi di sforamento della soglia benzina euro 1 e diesel euro 5 si fermano dalle 7 alle 20.44