Brunetta lo interrompe, Tria lo zittisce: “Poi ci accapigliamo in privato” VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 5 dicembre 2018 16:48 | Ultimo aggiornamento: 5 dicembre 2018 16:48
Tria risponde a Brunetta

Tria risponde a Brunetta che lo interrompe: “Poi ci accapigliamo in privato”

ROMA – Tria in audizione Bilancio alla Camera per parlare della Manovra viene interrotto diverse volte da Brunetta. A riprenderlo duramente più volte è il prsidente della Commissione Bilancio, il leghista Claudio Borghi. 

Alla fine, dopo l’ennesima interruzione, Tria l’ha buttata sullo scherzo: “Poi ci accapigliamo in privato” ha risposto il ministro all’eposnente di Forza Italia (video Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev in fondo all’articolo).

L’audizione si è tenuta la sera di martedì 4 dicembre. Al termine dell’intervento del ministro dell’Economia, le opposizioni hanno abbandonato i lavori della commissione Bilancio alla Camera. Partito democratico, Forza Italia, Fratelli d’Italia e Leu hanno annunciato la decisione di abbandonare la seduta. Rimarra’ un solo rappresentante per gruppo.

“E’ evidente che a fronte di quanto abbiamo sentito da Tria non riscontriamo un senso nel proseguire i lavori”, ha detto il capogruppo dem, Luigi Marattin. “Tria ci ha parlato in modo confuso di una trattativa in Commissione europea”, ha aggiunto. Sulla stessa linea Andrea Mandelli di Forza Italia. Fabio Rampelli, di Dratelli d’Italia, prima di confermare l’uscita di commissari del gruppo dall’aula ha sottolineato come “la prima legge di Bilancio del governo è stata un disastro. C’è stata confusione e incertezza”.

I lavori della commissione comunque sono proseguiti con l’esame degli emendamenti.