Donald Trump alle Ong: “Vostre politiche non sono giuste, sono crudeli” VIDEO

di redazione Blitz
Pubblicato il 25 Settembre 2019 13:16 | Ultimo aggiornamento: 25 Settembre 2019 13:18
trump discorso onu

Trump durante il suo discorso all’Onu

ROMA – “Qui negli Stati Uniti, come nel resto del mondo, esiste una crescente industria di attivisti radicali e ong che promuove il traffico umano. Questi gruppi incoraggiano l’immigrazione clandestina e chiedono la soppressione dei confini nazionali. Oggi ho un messaggio per questi attivisti dei confini aperti che si ammantano di retorica di giustizia sociale. Le vostre politiche non sono giuste, sono crudeli e dannose”.

Così il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, intervenendo alla 74esima Assemblea Generale dell’Onu che si è tenuta in queste ore a New York. Trump prosegue: “Promuovete organizzazioni criminali che si approfittano di donne, uomini e bambini innocenti. Mettete il vostro falso senso di virtù prima della vita e del benessere di queste persone. Quando minate la sicurezza dei confini nazionali, minate i diritti e la dignità umana.” 

Trump: “Futuro non dei globalisti, ma delle nazioni sovrane” 

Poco prima, nel suo intervento all’Assemblea plenaria dell’Onu, Donald Trump aveva attaccato l’ideologia liberal con queste parole: “Il futuro non è dei globalisti, ma delle nazioni sovrane e indipendenti. E l’America non sarà mai un Paese socialista”.

“Gli Stati Uniti – ha chiarito l’inquilino della Casa Bianca – non cercano il conflitto con nessun altro Paese. Desideriamo la pace, la cooperazione e il vantaggio reciproco con tutti. Ma non smetterò mai di difendere gli interessi dell’America”. 

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev