blitztv

YOUTUBE Donald Trump riceve Kanye West alla Trump Tower: “E’ un amico”

YOUTUBE Donald Trump riceve Kanye West alla Trump Tower: “E’ un amico"

YOUTUBE Donald Trump riceve Kanye West alla Trump Tower: “E’ un amico”

NEW YORK – Il presidente eletto degli Stati Uniti Donald Trump riceve il rapper Kanye West alla Trump Tower e intrattiene per 15 minuti “sui temi della vita” l’“amico” riemerso da un ricovero in ospedale a Los Angeles per crisi nervosa.

West, con una nuova acconciatura bionda sulle cui ragioni si è sbizzarrito oggi il New York Times, si è fatto largo con il suo entourage di prima mattina nella lobby dorata del palazzo che dall’8 novembre è diventato il quartier generale della transizione ed è stato fatto salire ai piani alti. Nel gruppetto c’era anche Corey Gamble, 35 anni, il giovane boyfriend della suocera Kris Jenner, la mamma di Kim Kardashian.

Era stato il rapper a chiedere l’incontro al termine del quale il tycoon è sceso nella lobby per accompagnarlo all’uscita: un gesto di riguardo riservato soltanto al banchiere giapponese Masayoshi Sonmet, il CEO di Softbank.

Con la figlia Ivanka che occhieggiava entusiasta sullo sfondo, Kanye e Donald si sono abbracciati. Mentre i fotografi si scatenavano con i flash, Trump ha definito Kanye un “amico” e lo ha esortato a “prendersi cura di sé”.

In uno degli ultimi concerti un mese fa in California prima della crisi di nervi, West aveva definito Trump “un genio” ed era stato fischiato dal pubblico che evidentemente gli preferiva Hillary Clinton. Il rapper ha detto in passato che, se si fosse recato alle urne l’8 novembre, avrebbe votato per Trump.

Ufficialmente le ragioni della visita non sono state rese note, ma si sa che la transizione di Trump sta cercando musicisti per le serate dell’insediamento. Secondo il New York Post avrebbe contattato ad esempio la superstar italiana Andrea Bocelli: l’aggiunta di uno dei più’ grossi nomi del rap sarebbe ovviamente un altro colpo.

To Top