Turchia. Calcetto diventa Champions, sigla e Pierluigi Collina

di Redazione Blitz
Pubblicato il 17 febbraio 2015 19:31 | Ultimo aggiornamento: 17 febbraio 2015 19:31
Turchia. Calcetto diventa Champions, sigla e Pierluigi Collina

Turchia. Calcetto diventa Champions, sigla e Pierluigi Collina

ISTANBUL, TURCHIA – Che sorpresa durante una partita amatoriale di calcetto: sigla della Champions League poco prima del fischio iniziale  e  Pierluigi Collina come direttore di gara. In Turchia ad una partita tra amici arriva lo staff Uefa ed un arbitro molto particolare… (per guardare il video da Il Corriere dello Sport clicca qui).

Pierluigi Collina   è un ex arbitro di calcio e dirigente arbitrale italiano, iscritto alla sezione AIA di Viareggio.

Ha diretto la finale dei Mondiali del 2002 ed è stato il miglior arbitro del mondo dal 1998 al 2003 secondo quanto stabilito dalla IFFHS, la Federazione mondiale degli storici e degli statistici del calcio con sede in Germania che nel gennaio 2010 ha esaminato tutte le graduatorie in materia arbitrale negli ultimi 22 anni (dal 1987).

Dotato di temperamento deciso e carismatico,  benché non sia un giocatore, il Times lo ha inserito al 50º posto della classifica dei 50 calciatori più cattivi di tutti i tempi

Dal 2011 è membro della Hall of fame del calcio italiano.