blitztv

UFO in Germania: velivolo luminoso non identificato nei cieli di Höchen

ufo-germania-oggetto-volante

Foto da Youtube

BEXBACH – UFO in Germania: misterioso velivolo luminoso nei cieli di Höchen, quartiere di Bexbach, nella Germania dell’ovest. L’oggetto volante non identificato è stato avvistato lo scorso 14 novembre. Come si vede nei video forniti da alcuni testimoni, l’UFO si muoveva molto velocemente, da destra verso sinistra.

Secondo quanto riportato dal Daily Mail, un portavoce della polizia ha dichiarato al quotidiano tedesco Stuttgarter-Zeitung di aver ricevuto una serie di chiamate da parte dei cittadini, incuriositi e allo stesso tempo preoccupati di conoscere la natura di quell’oggetto volato sopra le loro teste. Tuttavia, almeno per il momento, non c’è una  spiegazione ufficiale. “Possiamo solo dire che non era un aereo” ha fatto sapere Christian Hoppe, un addetto al controllo del traffico aereo nella zona interessata.

Sebbene gli appassionati di ufologia siano pronti a considerare l’oggetto volato nei cieli di Höchen una prova evidente dell’attività aliena nel nostro pianeta, i più scettici hanno già una spiegazione scientifica per spiegare il fenomeno. I giorni in cui è stato avvistato l’UFO corrispondono più o meno a quelli in cui sono visibili le Leonidi, uno dei più importanti sciami meteorici, causato dalla Cometa Tempel-Tuttle. Lo sciame è visibile ogni anno intorno al 17 novembre ed è formato da particelle emesse dalla cometa durante il suo passaggio accanto al Sole. Forse l’UFO era solo parte di tale sciame? Se così fosse, si tratterebbe solo di un fenomeno astronomico, niente di più.

Lo scorso 6 novembre, un presunto UFO è stato fotografato anche a Trento, in Italia. C’è chi non ha escluso l’ipotesi aliena, chi ha pensato a una semplice mongolfiera. In realtà l’ipotesi più plausibile è che sia stato un pallone sonda per radiosondaggi, come hanno spiegato dal sito Meteo Trentino:

“Si tratta di una scatola con dei sensori che misurano temperature, pressione, umidità e che viene seguita da terra nei movimenti anche per ottenere intensità e direzione del vento. Viene lanciata da terra generalmente dagli aeroporti (…) grazie ad un pallone che si espande con la quota mentre sale descrive un profilo verticale della situazione meteo. Ad un certo punto tende a scoppiare e un piccolo paracadute ha il compito di farlo arrivare a terra (…)”.

GUARDA IL VIDEO YOUTUBE.

To Top