Varoufakis assalito dai giornalisti, cade motorino. Lui va via con la moglie in moto FOTO, VIDEO

Pubblicato il 6 luglio 2015 20:45 | Ultimo aggiornamento: 10 luglio 2015 17:21
Varoufakis assalito dai giornalisti, cade motorino

Varoufakis assalito dai giornalisti, cade motorino

ATENE – Ressa di giornalisti all’uscita di Yanis Varoufakis dal Ministero delle Finanze ad Atene, all’indomani dell’atteso e decisivo referendum greco. I reporter si spingono e si urtano per arrivare vicini al ministro dimissionario, ma lui risponde alle domande soltanto con dei ‘Buongiorno, buonasera’.

Per la calca che si crea qualcuno urta un motorino: non è quello di Varoufakis, ma per lui questo è il segno che si è superata la misura: “Tutto ciò dimostra una mancanza di buone maniere – ha dichiarato l’ex ministro – Sarebbe bello se i media iniziassero a essere più civilizzati. Andatevene via. Quello che state creando è una giungla. Quando è troppo è troppo”. Poi Varoufakis, al cui posto ci sarà Euclide Tsakalotos, ha preso casco e motorino ed è fuggito via assieme alla moglie. Foto e video LaPresse.