Video gol e pagelle: Italia-Nigeria 2-2, gol di Giuseppe Rossi e Giaccherini

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 Novembre 2013 23:28 | Ultimo aggiornamento: 18 Novembre 2013 23:29
Video gol e pagelle: Italia-Nigeria 2-2, gol di Giuseppe Rossi e Giaccherini (foto Ansa)

Video gol e pagelle: Italia-Nigeria 2-2, gol di Giuseppe Rossi e Giaccherini (foto Ansa)

LONDRA, INGHILTERRA – Pagelle degli azzurri dopo Italia-Nigeria 2-2.

Leggi anche: Italia-Nigeria, striscione su Francesco Totti (clicca qui per guardare la foto)

SIRIGU 6.5: Tempestivo il salvataggio sulla conclusione dalla distanza di Onazi, incolpevole viceversa sui gol di Dike e Ameobi. Nella ripresa si salva in angolo sul tiro dalla distanza di Ogu.

MAGGIO 6: Ha un cliente scomodo, Moses, tra i più vivaci della Nigeria. Quando non è impegnato ad arginarne la spinta l’esterno del Napoli cerca anche qualche incursione in avanti. Senza successo.

RANOCCHIA 6: Comanda la difesa, cresce nel corso della partita. Più efficace che bello da vedere, si adatta senza impacci alla difesa a quattro.

OGBONNA 6: Si fa anticipare in occasione del raddoppio di Ameobi, un ‘amnesia grave. Ma per tutto il resto del tempo la sua è una partita di forza fisica e anticipo.

PASQUAL 6.5: Lamenta una spinta sul gol di Dike. In precedenza era stato lui a sfiorare il gol. E’ infaticabile sulla corsia di sinistra, abnegazione e spirito di servizio.

CANDREVA 6.5: E’ sua la prima conclusione degli azzurri, il suo destro viene rimpallato da Onazi. Assist alla cieca per il gol di Giaccherini e tanta corsa, per il resto.

Dal 21′ st CERCI 6: si mette in mostra con uno spunto sulla destra, sterzata e sinistro a giro appena fuori. Poi sbaglia il tempo di un paio di cross, e Balotelli si infuria.

THIAGO MOTTA 6: Prestazione di giudizio, senza squilli né sbavature. Presidia la sua zona di competenza con diligenza

Dall’8′ st PAROLO 6.5: entra bene in partita, in due circostanze accarezza il gol. Sulla ribattuta di Ejide non trova la coordinazione e manda alto, più tardi è il palo a respingere il suo destro.

MONTOLIVO 6.5: Cerca di dettare i ritmi alla nazionale Pirlo, belle un paio di triangolazioni.

Dall’8′ st PIRLO 6.5: appena entrato sfiora il gol con una delle sue punizioni. Con lui è un’altra Italia, con più geometrie e inventiva.

GIACCHERINI 6.5: Dopo un primo tempo incolore l’ala del Sunderland si riscatta mettendo la firma sul gol del 2-2. Dimenticato solo in area non sbaglia. Prende coraggio e ci riprova poco dopo. Partita in crescendo.

Dal 30′ st POLI sv

ROSSI 7: torna in nazionale in pianta stabile dopo quasi due anni e si riprende subito il centro della scena. Gol a parte, i cui meriti vanno condivisi con Balotelli, ha tempi e movimenti giusti. Crescendo, può diventare un punto fisso per il Mondiale. Dall’8′ st

DIAMANTI 6.5: fa tremare la traversa su punizione, ingaggia un duello personale col portiere avversario, è l’unico che nel secondo tempo innesca Balotelli coi tempi giusti

BALOTELLI 6.5: Fa a sportellate con i difensori nigeriani, splendido l’assist a Rossi in occasione del gol azzurro. Meno preciso in fase realizzativa, spreca sotto-misura sull’assist di Montolivo e in diverse altre occasioni. Quanto ci tenesse a segnare lo mostra alla fine: fischio finale e gesto di stizza, di corsa negli spogliatoi

PRANDELLI 6.5 In attacco punta sulla coppia Rossi-Balotelli e i due gli danno ragione cercandosi di continuo. Da rivedere gli automatismi a centrocampo, e dietro la difesa appare tutt’altro che invulnerabile. Ma stasera l’Italia appare un po’ meno indefinita.

Video con i gol