Video gol e pagelle. Malta-Italia 0-1: Graziano Pellè segna all’esordio

di Redazione Blitz
Pubblicato il 13 ottobre 2014 23:23 | Ultimo aggiornamento: 13 ottobre 2014 23:23
Video gol e pagelle. Malta-Italia 0-1: Graziano Pellè segna all'esordio

Video gol e pagelle. Malta-Italia 0-1: Graziano Pellè segna all’esordio (Ansa)

TA’QALI (MALTA) – Video gol e pagelle. Malta-Italia 0-1: Graziano Pellè segna all’esordio.

Malta-Italia 0-1 (0-1) in una partita di gualificazione a Euro 2016.

MALTA (3-5-2): Hogg 6.5, Z. Muscat 5.5, Agius 5.5, R. Camilleri 6, Mintoff 5 (27′ st Baldacchino sv), Briffa 5, R. Muscat 5, P. Fenech 5, Failla 6 (48′ st Bezzina sv), Schembri 5.5 (40′ st Choen sv), M. Mifsud 5 (12 Haber, 23 N. Vella, 6 R. Fenech, 14 Pisani, 16 T. Vella, 18 Kristensen, 19 Grioli, 20 Farrugia, 22 Scicluna) All. Ghedin 5.5.

ITALIA (3-5-2): Buffon sv, Darmian 5.5, Bonucci 5, Chiellini 5.5, Candreva 5, Florenzi 5 (14′ st Aquilani 5.5), Verratti 5, Marchisio 6, Pasqual 6, Pellè 6 (30′ st Ogbonna sv), Immobile 5 (20′ st Giovinco 6.5) (12 Sirigu, 16 Perin, 13 Ranocchia, 2 De Sciglio, 18 Parolo, 11 Poli, 21 Pirlo, 22 Destro, 7 Zaza). All. Conte 5.5. Arbitro: Hategan (Rom) 6. Reti: nel pt 23′ Pelle’. Angoli: 8 a 2. Recupero: 1′ e 3′. Note: espulsi Mifsud al 27′ pt per gioco falloso, Bonucci al 28′ st per fallo da ultimo uomo. Ammoniti Briffa e Darmian per gioco falloso. Spettatori 17 mila

** IL GOL: – 23′ pt: angolo di Pasqual, sul primo palo Bonucci schiaccia di testa e sulla linea salva il portiere Hogg, ma sul rimpallo c’è Pellè da due passi che infila a porta vuota facendo spuntare dalla mischia il piede tocco giusto.

“Avere nove punti in classifica ci dà fiducia. Magari bisognava fare qualcosa in piu’ in fase realizzativa, ma abbiamo preso quattro pali e sono soddisfatto dell’impegno dei ragazzi”. Lo ha detto Antonio Conte, ct degli Azzurri, ai microfoni di Raisport dopo il successo a Malta.

“Dobbiamo continuare a lavorare sapendo che ci sono dei margini di miglioramento e stasera con l’espulsione di Bonucci ci siamo complicati un poco la vita – ha proseguito il tecnico -, però abbiamo fatto quattro partite in un mese e mezzo, tutte vinte e correndo pochi rischi in generale. C’e’ da migliorare ma con quattro vittorie alle spalle abbiamo fiducia e morale. Ora aspettiamo con ansia la partita con la Croazia”.

Il video con il gol di Graziano Pellè da Vine.


Foto Ansa.