Video gol e pagelle, Parma-Genoa 1-1: Cofie e Schelotto show nel lunch match

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 23 Marzo 2014 14:20 | Ultimo aggiornamento: 23 Marzo 2014 14:21
Video gol e pagelle, Parma-Genoa 1-1: Cofie e Schelotto gol nel lunch match (Ansa)

Video gol e pagelle, Parma-Genoa 1-1: Cofie e Schelotto gol nel lunch match (Ansa)

PARMA, STADIO ENNIO TARDINI – Gol, spettacolo ed emozioni nel corso del lunch match della 29° giornata del campionato italiano di calcio di Serie A tra il Parma ed il Genoa. 

Parma e Genoa sono tra le squadre più in forma del campionato ed infatti si sono incontrate a viso aperto dando vita ad una grande partita.

Parma-Genoa 1-1, pagelle e tabellino della partita.

PARMA: Mirante 6, Cassani 6, Paletta 6.5, Lucarelli 6, Gobbi 6, Acquah 6, Munari 6, Parolo 6.5, Schelotto 7, Amauri 6, Cassano 6.5, Obi 6 e Biabiany 6
(Bajza, Pavarini, Felipe, Rossini, Molinaro, Sall, Jankovic, Obi, Nyantakyi, Biabiany, Palladino, Cerri). All. Donadoni 6

GENOA: Perin 6.5, De Maio 6, Burdisso 6.5, Marchese 6, Motta 6, Cofie 7, Matuzalem senza voto, Antonelli 6, Konate 5.5, Calaiò 5.5, De Ceglie 6, Bertolacci 6, Fetfatzidis 6 e Alberto Gilardino senza voto
(Bizzarri, Albertoni, Gamberini, Portanova,   Cabral, Centurion,   Sculli, Gilardino). All. Gasperini 6

ARBITRO: Tommasi di Bassano del Grappa 6.5

I migliori del match: 

Cofie 7 – Primo centro in campionato per il calciatore del Genoa. Il giocatore della squadra di Gian Piero Gasperini ha sbloccato l’incontro con un ottimo inserimento offensivo.

Cofie si è presentato davanti a Mirante e lo ha battuto con un bel diagonale di destro. Nulla da fare per il portiere del Parma che ha pagato principalmente uno svarione della difesa ducale.

Cofie sta crescendo di rendimento partita dopo partita. Fino a questo momento della stagione aveva creato molti presupposti per andare in rete senza mai riuscirci.

Schelotto 7 – Un altro Galgo da quando il calciatore si è trasferito dal Sassuolo al Parma. Il giocatore nel giro della Nazionale Italiana ha segnato la rete dell’1-1 con un gran sinistro dopo una conclusione errata di Alessandro Lucarelli.

Rete non banale e soprattutto pesante. Grazie a questa marcatura Ezequiel Schelotto è salito a quota quattro realizzazioni stagionali in campionato.

Ma Schelotto non ha solamente segnato, ha anche macinato chilometri sulla fascia di sua competenza, la destra. Il suo lavoro ed i suoi ripiegamenti difensivi sono stati molto apprezzati dal suo allenatore Roberto Donadoni.

Antonio Cassano 6.5 – Non poteva fallire partita sotto agli occhi del ct della Nazionale Cesare Prandelli. ‘Fant’Antonio’ è stato sempre nel vivo del gioco e ha regalato ottimi assist ai compagni di squadra.

Il talento di Cassano non è stato mai in discussione ma quello che impressiona del ‘nuovo Antonio’ è la sua dedizione alla fase difensiva.

Cassano nel Parma è un autentico uomo squadra che grazie ad una condizione fisica eccellente – grande merito per i preparatori atletici ducali – corre molto e funge da raccordo tra il centrocampo e l’attacco.

Nicolàs Burdisso 6.5 – l’ex difensore argentino dell’As Roma merita un voto molto alto perchè non era facile contenere gli attaccanti del Parma, tra i più in forma del campionato.

Burdisso ha aiutato De Maio nella marcatura di Carvalho Amauri ed è stato molto concentrato anche sugli inserimenti offensivi dei centrocampisti del Parma.

Video gol, Parma-Genoa 1-1 (Cofie e Schelotto)


Parma 0-1 Genoa (Goal Cofie) 23-03-2014 di hediy.


Parma 1-1 Genoa (Goal Schelotto) 23-03-2014 di hediy.