Video gol e pagelle, Verona-Cagliari 1-0: Tachtsidis punisce Zdenek Zeman

di Andrea Pelagatti
Pubblicato il 4 ottobre 2014 20:43 | Ultimo aggiornamento: 4 ottobre 2014 20:43

VERONA –  Video gol e pagelle, Verona-Cagliari 1-0: Tachtsidis punisce Zdenek Zeman.

Verona batte Cagliari 1-0 (0-0)

VERONA (4-3-3): Rafael 6, Marques 6, Marquez 5.5, Moras 6, Agostini 6, Campanharo 6 (21’st Hallfredsson 5.5), Ionita 6, Tachtsidis 7, Nico Lopez 5.5 (21’st Jankovic 6.5), Toni 6, Gomez 6 (43’st Nene’ sv). (69 Salvetti, 95 Gollini, 2 Rodriguez, 5 Sorensen, 7 Saviola, 16 Luna, 27 Valoti, 28 Brivio, 40 Gonzalez). All.: Mandorlini 6,5.

CAGLIARI (4-3-3): Cragno 6, Balzano 6, Ceppitelli 6.5, Rossettini 6, Avelar 6, Crisetig 6, Dessena 6 (31’st Joao Pedro sv), Ekdal 6, Cossu 5.5 (31’st Farias sv), Sau 5.5 (15’st Longo 5.5), Ibarbo 5.5. (28 Carboni, 3 Murru, 13 Caio Rangel, 14 Pisano, 18 Barella, 30 Donsah, 33 Capuano). All.: Zeman 6. Arbitro: Giacomelli di Trieste 6. Reti: 43′ st Tachtsidis. Angoli: 10-5 per il Cagliari. Recuperi: 2′ e 4′. Ammoniti: Dessena e Ibarbo per gioco scorretto, Rossettini per comportamento non regolamentare, Tachtsidis per simulazione. Spettatori: 17813.

***IL GOL: – 43’st: La palla schizza al limite sul sinistro di Tachtsidis che fa partire un bolide che batte l’incolpevole portiere del Cagliari.

“Il gol decisivo di Tachtsidis? Lui è un giocatore che mi è sempre piaciuto e oggi ha fatto un grande gol”. Anche di fronte a una sconfitta Zdenek Zeman non rinuncia al gusto per il paradosso e, intervistato da Mediaset Premium, elogia l’uomo, suo ex giocatore ai tempi della Roma, che lo ha messo al tappeto. “Noi abbiamo fallito qualche occasione nel primo tempo, ma la prestazione è stata positiva – dice ancora il boemo -. Non siamo riusciti a fare gol abbastanza semplici, il Verona è migliorato nella ripresa. Siamo andati in difficoltà nel secondo tempo, è stata dura a livello psicologico subire gol nel finale. Siamo stati traditi dall’euforia post-Inter? No, avremmo dovuto giocare con convinzione nella ripresa, invece ci siamo chiusi troppo, senza riuscire a ripartire”.

Video gol

Foto LaPresse.