VIDEO – Letti in strada per protesta: rivolta migranti contro centro accoglienza “disumano”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 agosto 2015 10:24 | Ultimo aggiornamento: 8 agosto 2015 10:24
Letti in strada per protesta: la rivolta dei migranti contro centro d'accoglienza

LaPresse

GIUGLIANO (NAPOLI) – Letti, materassi e mobili buttati in strada in segno di protesta. Questa la situazione a Giugliano, in provincia di Napoli, dove circa 300 migranti hanno manifestato lungo la statale Domiziana.

Secondo i migranti, tutti provenienti dal centro di accoglienza denominato ‘ex ristorante di Francia’, le condizioni all’interno della struttura sono disumane, il cibo è cattivo e gli ambienti sudici, e per molti vivere lì sta diventando quasi una tortura.