VIDEO Poletti su Facebook: “Ho sbagliato frase su giovani. Sto male, mi dispiace molto”

di redazione Blitz
Pubblicato il 21 dicembre 2016 9:16 | Ultimo aggiornamento: 21 dicembre 2016 9:16
Poletti su Facebook: "Ho sbagliato frase su giovani. Sto male, mi dispiace molto"

Poletti su Facebook: “Ho sbagliato frase su giovani. Sto male, mi dispiace molto”

ROMA – “Non ho mai pensato che sia un bene per l’Italia il fatto che ci siano giovani che se ne vanno, volevo solo sottolineare che qui ci sono dei giovani bravi, che ci sono giovani competenti, impegnati e che a questi giovani bisogna dare questo riconoscimento”.

Così in un video registrato e diffuso sulla sua pagina social, il Ministro del Lavoro Giuliano Poletti torna a scusarsi delle sue dichiarazioni sui giovani che vanno all’estero.  Nel video pubblicato su Facebook dice: “Mi sono espresso male e mi scuso con tutti. Quello che ho detto mi fa star male e ho sbagliato” dice.

I giovani che vanno all’estero, dice: “sono una risorsa importante. A tutti (quelli che restano e quelli che vanno all’estero ndr.) noi dobbiamo dare l’opportunità di realizzare il loro futuro nel nostro Paese oppure laddove li portano i loro percorsi professionali e personali. Questo è il mio pensiero – conclude – e mi spiace di non averlo presentato nella maniera giusta”.