VIDEO Vandalo condominiale arrestato a 75 anni: imbrattava ascensore danneggiava infissi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 luglio 2015 17:12 | Ultimo aggiornamento: 23 luglio 2015 22:12
Vandalo condominaile arrestato a 75 anni: imbrattava ascensore, danneggiava infissi

Vandalo condominaile arrestato a 75 anni: imbrattava ascensore, danneggiava infissi

FERRARA – La polizia di Ferrara ha arrestato un 75enne in flagranza per ‘stalking condominiale’. L’uomo è accusato di aver compiuto numerosi atti persecutori nei confronti dei vicini di casa, come l’ultimo della scorsa notte: il danneggiamento degli infissi del condominio dove lui stesso risiede. Tra le altre cose, l’uomo era solito manomettere le fotocellule della porta a vetri scorrevole di un hotel collocata nello stesso stabile di residenza. Le altre azioni consistevano in scritte con pennarelli sullo specchio interno dell’ascensore; sottrazioni di avvisi affissi dalla titolare dell’hotel all’ingresso del piano terra e manomissioni della porta dell’ingresso.

L’anziano signore, scoperto dalle telecamere appositamente installate dalla polizia di Ferrara, si trova ora agli arresti domiciliari in attesa di giudizio.