Roma: ecco Villa Fulvia, la clinica in cui lavora l’infermiera aggredita in metro

Pubblicato il 13 Ottobre 2010 11:25 | Ultimo aggiornamento: 13 Ottobre 2010 11:25

Ecco le immagini di Villa Fulvia, la clinica nella quale lavorava l’infermiera rumena aggredita alla stazione metro Anagnina di Roma. La donna è stata colpita con un pugno da un romano di 20 anni, Alessio Burtone.

L’episodio è avvenuto sabato 9 ottobre: la donna ha riportato una lesione al cranio ed è stata sottoposta a un delicato intervento chirurgico che è durato tre ore e mezzo. Ricoverata al reparto di neurochirurgia del Policlinico Casilino, è stata tenuta in coma farmacologico fino al pomeriggio del 13 ottobre.

[stream flv=x:/www.blitzquotidiano.it/wp/wp/wp-content/uploads/2010/10/lapresse_20101012_cro_bo_301.flv embed=false share=true width=450 height=253 dock=true controlbar=over bandwidth=high autostart=false /]