Virginia Raggi, l’abito toga per la prima dell’Opera di Roma VIDEO

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 dicembre 2018 9:53 | Ultimo aggiornamento: 3 dicembre 2018 10:12
virginia raggi opera

Virginia Raggi, look da gala per la prima dell’Opera

ROMA – Gonna nera su corpino bianco, con scollo profondo e spalle scoperte. Virginia Raggi in tenuta da gran sera per la prima del Rigoletto che ha aperto la stagione del Teatro dell’Opera di Roma.

Il vestito indossato dalla sindaca è stato disegnato appositamente per lei dallo stilista Camillo Bona. Sulla scollatura a ‘v’, centinaia di “budellini” di organza modellano il corpo della prima cittadina. E a completare il look una cappa di velluto nero doppiata di seta bianca e lunghi guanti di raso nero.

Non manca il tocco classico con orecchini e collarino di perle. Ad accogliere la prima cittadina, arrivata insieme al vicesindaco Luca Bergamo, il sovrintende della fondazione Teatro dell’ Opera Carlo Fuortes.

Sui social invece c’è chi sospetta che la scelta dell’abito indossato dalla sindaca del Movimento 5 Stelle alla prima dell’Opera di Roma non sia stato casuale. In tanti vedono nel vestito un forte e chiaro richiamo alle toghe dei giudici.

Sarà forse un messaggio velato lanciato alla magistratura e all’accanimento giudiziario che ha subito la Raggi nel corso di questi due anni? Chissà, forse non c’è nessun “complotto” e la Raggi ha scelto proprio di indossare quell’abito semplicemente perché le piaceva.

Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev