Vivienne Westwood: “William e Kate devono proteggere loro privacy”

Pubblicato il 17 settembre 2012 16:12 | Ultimo aggiornamento: 17 settembre 2012 16:12

[jwplayer config=”Blitz20120621″ mediaid=”1345008″]

Vivienne WestwoodLONDRA – La stilista Vivienne Westwood ha deciso di mettere in secondo piano i suoi abiti che hanno sfilato alla London Fashion Week, in nome della causa ambientalista. La designer si è infatti presentata alla sfilata con una semplice maglietta e un trucco pesante e slavato.

La Westwood ha poi fatto sfilare in passerella due modelle con uno striscione che aveva lo scopo di attirare attenzione della gente sui cambiamenti climatici. Durante le interviste di rito dietro le quinte, oltre a parlare della causa ambientalista, la stilista non ha potuto non pronunciarsi sullo scandalo che ha travolto la famiglia reale in seguito alla diffusione delle foto di Kate in topless: “Devono proteggere la loro privacy in qualche modo, perché se non lo fanno ora saranno aperte tutte le porte ai paparazzi”, ha affermato, ribadendo di essere dalla parte della giovane coppia.