blitztv

YOUTUBE “Africani non sanno che non devono violentare le donne”: la frase choc dell’avvocato

"Africani non sanno che non devono violentare le donne": la frase choc dell'avvocato

“Africani non sanno che non devono violentare le donne”: la frase choc dell’avvocato

SALERNO – “Non possiamo pretendere che un africano sappia che in Italia, sulla spiaggia, non si può violentare una persona, perché lui probabilmente non lo sa proprio”. A pronunciare questa frase che ora sta facendo il giro della Rete è l’avvocato del Comitato pari opportunità della Corte d’appello di Salerno Carmen Di Genio.

Le sue parole sono state catturate in un video amatoriale ed hanno provocato moltissime polemiche. Il video finito anche su YouTube è stato girato lo scorso 13 settembre nella sala del Gonfalone del Comune di Salerno, nel corso di un convegno sulla sicurezza e legalità.

Una tavola rotonda con l’obiettivo di sensibilizzare contro la violenza di genere nonché sul tema della difesa personale. La Di Genio ha portato un esempio a sostegno della sua tesi che non è stato molto gradito.

Queste le parole dell’avvocato a corredo della frase incriminata:

“Il terrorismo è uno spettro, un individuo invisibile, inidentificabile. Cosa possiamo fare per prevenire fenomeni di terrorismo? Dovremmo innanzitutto regolamentare, disciplinare gli ingressi degli extracomunitari in Italia. Dobbiamo assolutamente non innalzare muri però, laddove consentiamo l’ingresso, perché si possa dire attuato il principio di legalità e dunque rispettata la regola, dobbiamo accogliere e anche educare a queste regole chi viene nel nostro Paese”.

“Dobbiamo scegliere in Italia: o non facciamo entrare gli extracomunitari e andiamo ad aiutarli nei loro territorio, con i contributi che pure ottiene l’Italia per far entrare questa gente, oppure, se li accogliamo, li dobbiamo necessariamente integrare, educare alla nostra legalità”.

 

To Top