YOUTUBE Andrei Beuc si lancia dal ponte nel fiume, poi scompare

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 Agosto 2016 10:12 | Ultimo aggiornamento: 9 Agosto 2016 13:32
YOUTUBE Tuffatore si lancia dal ponte nel fiume, poi la tragedia

YOUTUBE Tuffatore si lancia dal ponte nel fiume, poi la tragedia

ROMA – Tragedia durante la gara di tuffi freestyle: il campione vola giù dal ponte e non riemerge più dall’acqua. Siamo in Slovenia, dove Andrei Beuc, 34 anni e tuffatore da grandi altezze nonchè beniamino locale, dopo essere salito sul ponte Aleksandra Karađorđevića, sul fiume Drina, ha eseguito un tuffo a volo d’angelo, ma dopo essere riemerso dalle acque chiedendo aiuto è scomparso nelle profondità senza più riemergere.

Inutili i soccorsi da parte dei subacquei. Il corpo non è stato ancora ritrovato. Il fiume Drina infatti oltre ad essere ricco di forti correnti, è un fiume della penisola balcanica lungo 346 km. Nasce dalla confluenza dei fiumi Tara e Piva che scaturiscono dal Montenegro e termina nella Sava di cui è un affluente destro.

Initialize ads