YOUTUBE Automobilista sbanda apposta sul ponte: “Voleva suicidarsi”

di redazione Blitz
Pubblicato il 27 gennaio 2017 16:15 | Ultimo aggiornamento: 27 gennaio 2017 16:17
Automobilista sbanda apposta sul ponte Voleva suicidarsi

Automobilista sbanda apposta sul ponte Voleva suicidarsi

HULL – Un automobilista di 32 anni guida la sua 4×4 Mitsubishi sull’Humber Bridge vicino Hull, Inghilterra, a circa 120 chilometri orari quando improvvisamente sbanda apposta finendo fuori strada. Jonathan Dent di Grimsby nel Lincolnshire, sbanda e la sua auto supera la barriera finendo sul marciapiede del ponte. Fortunatamente, come scrive il Daily Mail, l’auto non finisce di sotto e Dent riporta un braccio rotto e provoca circa 13mila euro di danni, come ha dichiarato la Grimsby Crown Court che lo ha condannato per guida pericolosa.

il 32enne è stato condannato a tre mesi di carcere e la sua patente è stata ritirata per tre anni. La pena è stata però sospesa e Dent non è finito in carcere. Alla corte, il suo avvocato Paul Genney ha spiegato che il suo cliente “era disperato e voleva uccidersi”.  Sembra infatti che Dent abbia compiuto il gesto in preda alla disperazione per problemi suoi personali.

Rodney Forster ha assistito alla scena pubblicata anche su YouTube ed ha raccontato di aver assistito a “l’incidente lentamente”. Ora Dent non ha più l’auto: a causa dell’incidente si è completamente distrutta ed è stata rottamata. “C’erano macerie tutto intorno – ha aggiunto Forster -. Scoprire che la persona che ha avuto questo incidente non abbia riportato ferite mortali è sorprendente”.

 

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other