blitztv

YOUTUBE Bagnolo Mella (Brescia): 23enne senegalese aggredisce capotreno e viene arrestato

YOUTUBE Bagnolo Mella (Brescia): 23enne senegalese aggredisce capotreno e viene arrestato

Bagnolo Mella (Brescia): 23enne senegalese aggredisce capotreno e viene arrestato

BAGNOLO MELLA (BRESCIA) – Un ragazzo senegalese di 23 anni in regola con il permesso di soggiorno è stato arrestato sabato 23 settembre dai Carabinieri di Bagnolo Mella in provincia di Brescia, per rapina aggravata, resistenza a incaricato di pubblico servizio e lesioni personali.

Il giovane si trovava a bordo del treno regionale Brescia-Cremona, ed è stato avvicinato dal capotreno che gli ha chiesto di mostrare il titolo di viaggio. Il 23enne, a questo punto si è alzato e ha iniziato a discutere con il controllore.

Arrivati alla stazione ferroviaria di Bagnolo Mella, il senegalese ha spintonato a terra il capo treno cercando di scappare. le porte del treno erano però ancora bloccate e per questo motivo il giovane è tornato indietro e si è accanito sul capotreno strappandogli il palmare e l’apparecchio POS, per poi uscire dalla porta del vagone successivo. Un cittadino, che ha assistito all’episodio, ha lanciato l’allarme alla Centrale Operativa dei Carabinieri. Il 23enne è stato individuato ed arrestato poco dopo. L’aggressione è stata ripresa e postata su YouTube. 

To Top