blitztv

YOUTUBE Cina: damigella molestata in auto dai testimoni di nozze

Cina: damigella molestata in auto dai testimoni di nozze

Cina: damigella molestata in auto dai testimoni di nozze

PECHINO – Violenza vergognosa a margine di un matrimonio in Cina: una damigella, in auto con i testimoni per raggiungere il luogo delle nozze, è stata molestata dai ragazzi. I ragazzi violenti hanno anche girato un video, poi finito sul web e diventato virale. Tutto è avvenuto nella città di Xian, nella Cina nord occidentale.

Nel filmato si vede la ragazza che si dimena per sfuggire ai due, che nel frattempo le strappano la biancheria e la costringono a gemere. Il video è stato pubblicato sui social locali lo scorso 8 giugno, e la polizia è riuscita a individuare i responsabili: un 19enne e un ventunenne che non sono stati denunciati dalla vittima.

La motivazione è da ricercare nella tradizione cinese, che nel giorno del matrimonio prevede il “naouhn”. Il termine significa “disturbare un matrimonio” con scherzi alla sposa e allo sposo, e con questa scusa sempre più damigelle subiscono violenze. La maggior parte degli abusi non vengono denunciati, per non rovinare il giorno di festa agli sposi.

To Top