blitztv

YOUTUBE Luigi Di Maio sfida Matteo Renzi: “Confronto in tv”

di-maio-renzi

YOUTUBE Luigi Di Maio sfida Matteo Renzi: “Confronto in tv”

ROMA – Il candidato premier del Movimento 5 stelle Luigi Di Maio sfida il segretario del Pd Matteo Renzi in un dibattito in tv. E lo annuncia in Sicilia, dove si trova per sostenere il candidato pentastellato alle elezioni regionali Giancarlo Cancelleri.

Il candidato premier grillino spiega di aver “sfidato” il suo oppositore Renzi a un confronto televisivo che, ha annunciato, avverrà martedì in televisione. “Martedì andiamo a rendere conto a Renzi di quello che ha combinato in questo Paese”, ha detto davanti ai suoi sostenitori.

Di Maio ha lanciato la proposta di tenerlo durante la puntata di martedì 7 novembre di diMartedì, il programma condotto da Giovanni Floris su La7 in prima serata. Poco dopo, però, il portavoce di Renzi, Marco Agnoletti, ha avanzato la proposta che il confronto si svolga in Rai “perché è dei cittadini, non di un privato. Ma siamo pronti a valutare tutte le proposte”.

E dalla Rai sono arrivate alcune proposte: che Renzi e Di Maio si incontrino su Raiuno martedì in una primissima serata, subito dopo il Tg1 delle venti, in uno speciale Porta a Porta condotto da Bruno Vespa, in onda alle 20:30.

Anche #Cartabianca si è proposta per ospitare il confronto. “Non è una questione di concorrenza tra programmi d’informazione (i cui ascolti sono peraltro sostanzialmente in equilibrio) – spiega una nota di Viale Mazzini – ma si tratta di scegliere una sede che rappresenti al meglio la storica vocazione informativa del servizio pubblico radiotelevisivo”.

Sfida accolta dall’ex presidente del Consiglio: “Ho accolto la sfida del candidato premier del Movimento Cinque Stelle. A martedì sera, amici. Ok, Di Maio accolgo la tua sfida. Mi va bene martedì 7 novembre. Decidiamo se farlo in Rai o su un’altra rete televisiva. Io ci sono”.

To Top