YOUTUBE Di Maio al Vinitaly accolto dal coro: “Luigi, paga da bere!”

di redazione Blitz
Pubblicato il 15 aprile 2018 16:48 | Ultimo aggiornamento: 15 aprile 2018 16:50
YOUTUBE Di Maio al Vinitaly accolto dal coro: "Luigi, paga da bere!"

Di Maio al Vinitaly accolto dal coro: “Luigi, paga da bere!”

ROMA – “Luigi, paga da bere!

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela qui

Tutte le notizie di Ladyblitz in questa App per Android. Scaricatela qui

Così i sostenitori del Movimento 5 Stelle hanno accolto Luigi Di Maio al Vinitaly. Un accoglienza calorosa alla quale il candidato premier grillino ha risposto con sorrisi e strette di mano.

Al suo arrivo alla Fiera di Verona, Di Maio è stato subito accerchiato da un capannello di cronisti e sostenitori. I più esuberanti sono stati i giovani che hanno intonato un coro invitando il capo politico dei 5 Stelle a pagare da bere per tutti. Lui, divertito, si è voltato sfoggiando un gran sorriso.

Ma non è stato l’unico momento di ilarità per Di Maio, protagonista anche di un incontro casuale con il re dei tortellini, Giovanni Rana, davanti al padiglione del Trentino Alto Adige. Ed è stato subito siparietto politico. “E’ un onore per me incontrala”, esordisce Di Maio stringendo la mano a Rana, anche lui di Verona come il Vinitaly.

I giornalisti, vedendo la scena, incalzano Di Maio con battute gastronomiche. Come riempirebbe i tortellini, con Salvini? Gli chiedono, senza ottenere risposta. “Con Berlusconi?”, insistono i cronisti. E allora Di Maio replica con una battuta: “Quelli sono avariati….”.