YOUTUBE Inno di Mameli storpiato al Ferrari Day: cantante lirica inventa parole e salta strofe

di redazione Blitz
Pubblicato il 6 dicembre 2016 12:15 | Ultimo aggiornamento: 6 dicembre 2016 12:15
 Inno di Mameli storpiato al Ferrari Day: cantante lirica inventa parole e salta strofe

Inno di Mameli storpiato al Ferrari Day: cantante lirica inventa parole e salta strofe

DAYTONA – A Daytona in Florida viene cantato l’Inno di Mameli in occasione del Ferrari Day. La cantante lirica scelta per l’occasione dimentica però le parole dell’inno italiano e mette in scena una delle peggior performance della storia andata in scena domenica 4 dicembre. Strofe inventate, parole storpiate e silenzi imbarazzanti hanno così macchiato il nostro inno creando un imbarazzo senza precedenti.

l tifosi della Ferrari sono infuriati e sfogano la loro rabbia sui social. L’immagine del Cavallino rampante viene messa in discussione dagli organizzatori che non hanno saputo trovare qualcuno adatto a cantare le strofe scritte da Goffredo Mameli. La grande festa per la prima edizione delle Finali Mondiali organizzate negli Stati Uniti vede la presenza della Ferrari al completo. Kimi Räikkönen e Sebastian Vettel scendono anche in pista e danno spettacolo prendendosi tanti applausi. Peccato che a guastare la giornata, soprattutto dei telespettatori che seguono l’evento da casa, è la performance dell’Inno di Mameli.

 La cantante lirica dimentica clamorosamente le parole dell’Inno d’Italia. Salta le parole, cambia le strofe a più riprese e si inventa completamente termini che in italiano sono del tutto incomprensibili. Sugli spalti, ad assistere allo scempio ci sono anche i vertici della Ferrari.