YOUTUBE Arezzo, maltrattamenti in casa di riposo. “Accidenti ai vecchi…”

di redazione Blitz
Pubblicato il 18 aprile 2018 16:23 | Ultimo aggiornamento: 19 aprile 2018 10:24
YOUTUBE Arezzo, maltrattamenti in casa di riposo. "Accidenti ai vecchi..."

YOUTUBE Arezzo, maltrattamenti in casa di riposo. “Accidenti ai vecchi…”

AREZZO – L’accusa è grave: botte, schiaffi e insulti agli anziani.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela qui

Tutte le notizie di Ladyblitz in questa App per Android. Scaricatela qui

Scrive Repubblica che è quanto sarebbe accaduto, stando alle indagini dei Carabinieri, nella casa di riposo di Castel San Niccolò (Arezzo). Maltrattamenti che sarebbero stati ripresi attraverso telecamere nascoste e ai quali è stato posto fine all’alba di mercoledì 18 aprile, grazie ad una ordinanza interdittiva emessa dal gip di Arezzo: a sei dipendenti della struttura è stato vietato l’esercizio della professione sanitaria.

Si tratta di sei donne e un uomo tutti italiani, età tra i 60 e i 40 anni, che ora dovranno rispondere delle accuse di percosse, lesioni e minacce. Secondo quanto riferito dai carabinieri le indagini hanno consentito a formulare l’accusa che all’interno della struttura ci sarebbero stati schiaffi, insulti e maltrattamenti di ogni genere.

Indispensabile è stato l’apporto investigativo fornito dalle telecamere che i carabinieri hanno installato all’interno della casa di cura.

“Mi avete rotto le p…Non vi sopporto più”, si sente dire nel filmato di seguito. E ancora: “Accidenti ai vecchi e chi li ha inventati”.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other