blitztv

YOUTUBE Matteo Salvini a Badia Polesine (Rovigo): “Renzi ha staccato la luce”

matteo-salvini-rovigo-luce-renzi

YOUTUBE Matteo Salvini a Badia Polesine (Rovigo): “Renzi ha staccato la luce”

ROVIGO – Matteo Salvini va ad un comizio della Lega Nord a Badia Polesine, in provincia di Rovigo. Ad un certo punto va via la luce e lui fa la battuta: “E’ stato Renzi che ci ha staccato la corrente”.

Il leader della Lega Nord è intervenuto al comizio, al palatenda allestito per la festa della polenta, insieme al governatore del Veneto, Luca Zaia, e ha parlato di autonomia della regione, sicurezza e bandiere locali (come quella del Veneto bocciata da Roma) senza ovviamente tralasciare l’azione del governo nazionale, molto criticata.

Insieme a Zaia e Salvini sul palco di Villa d’Adige venerdì 6 ottobre c’erano anche l’assessore regionale Cristiano Corazzari ed il sindaco di Rovigo, Massimo Bergamin, oltre al sindaco di Badia Antonietta Giacometti.

“Il tema che ha fatto da padrone alla serata è stato senza dubbio quello del referendum – ha raccontato a Rovigo Oggi Tommaso Zerbinati, militante della Lega ed ex commissario provinciale –  dove sono state spiegate le ragioni per cui vuole l’autonomia”.

Zerbinati ha fatto presente come si siano affrontati i temi cari alla Lega come la sicurezza ed immigrazione e con duri attacchi al governo di centrosinistra “colpevole del disastro che ha causato”.

To Top